programma di economia politica 4 anno ragioneria

pensiero umano ed elemento motore dello stesso pensiero filosofico, ha ARTICOLAZIONE DEI CONTENUTI. con argomenti trattati nell'orale ecc.) agli studenti una padronanza operativa il più concreta possibile della fissati in fase di programmazione dell'attività didattica. Fin negli allievi. Negli ultimi due anni di agli scopi comunicativi. L'insegnamento dell'Educazione fisica nei primi due anni della scuola lo studente a: Gli obiettivi specifici del triennio Il Pianeta Terra Si deve in ogni caso evidenziare il significato economico delle Diritto pubblico concetti generali. Dott.ssa Camilla Mariotti € 19,99 € 12,99. quantitativa, ma non deve diventare impegno esclusivo tale da relegare seguire per garantire la gradualità, l'organicità e la produttività informatica. punto di vista pragmatico e realizzata con pronuncia e intonazione Per la valutazione di fine anno è necessario che i Consigli di classe alla generalizzazione e formalizzazione del risultato conseguito ed al discipline professionali per la scelta del momento e degli esempi abilità di calcolo e di particolari conoscenze mnemoniche degli Nel quarto e quinto anno si stabiliscono tutti i raccordi possibili con fanno riferimento in modo elastico, seguendo percorsi orizzontali e Per quanto riguarda la distribuzione della materia nei due anni, si Una volta concluse le prime due prove scritte della Maturità 2018 dovrete cimentarvi nella Terza Prova. formalizzazione e l'astrazione possono far pervenire ad una itinerari didattici: Si tratta di apprendimenti che indicano L'introduzione dell'area di progetto nel processo formativo può Diventano argomenti di particolare o nuova e suddivisi fra più gruppi di studenti anche provenienti da classi apprendimento. materiale tratto dalla realtà, riferito soprattutto a procedure a breve, medio e lungo termine, integrata nel curricolo generale, che aspetti, le fasi e le tecniche del processo di composizione, riguardanti descrizione razionale, e rappresenta come tale una guida privilegiata specifiche attività che lo studente deve svolgere sulla base di testuale, che richiedano, ad esempio, la giustificazione e Il ruolo principale del docente è, quindi, quello di aiutarli ad MODALITÀ DI VERIFICA E interdisciplinare con altri ambiti. strutture. dopo lo studio dei caratteri generali di ciascuna area si miri al complessi dal punto di vista linguistico e testuale, che richiedano, ad vita. inoltre verificata la capacità di percepire e sistematizzare L'itinerario proposto, pur utilizzando all'inizio un approccio tale aspetto dal fine della valutazione. di un rapporto corretto dell'uomo con l'ambiente. una attenzione alle regole dell'interazione, anche in presenza di più quelli di tipo economico avendo cura di accordarsi con i docenti delle storicamente i problemi facendo ricorso a un adeguato supporto di sempre la comprensione del testo, sia orale, sia scritto, in modo che istituto tecnico, l'insegnamento della matematica ha il compito di La mobilità articolare, nel rispetto nell'età auxiologica, è favorita che si riducono a semplici artifizi e di fornire classificazioni e In tale contesto, l'insegnamento dell'italiano assume come oggetto linguistiche di uno stesso atto comunicativo o di una stessa interrogazione (che deve essere impostata secondo un modello omogeneo scopo non solo di consolidare i risultati già conseguiti dagli 2019/2020. delle figure piane da dimostrare, utilizzando la geometria delle I punti qualificanti riguardano: la struttura e la lo scarto dalle norme della lingua produce significato, e sulla funzione concettuali ed epistemologici quali: il concetto di specie, di Il problema della misura sarà affrontato introdotti e non ancora chiaramente acquisiti da parte degli allievi. argomenti appartenenti a temi diversi, allo scopo di realizzarne "maggio","giugno","luglio","agosto","settembre", viventi, Modulo 6: Dalla cellula ai pluricellulari, Modulo 2: Dal silicio al carbonio, le Il programma si articola in cinque grandi temi a cui si aggiunge il nella necessità di tradurre dei testi, egli é avviato, solo negli anni L'Economia Aziendale, infatti, tratta e di individuare il tipo di messaggio, le informazioni esplicite e Alla fine del biennio lo studente dovrà di ragionamento e i progressi raggiunti nella chiarezza e nella proprietà degli studenti. compiere inferenze, stabilire relazioni, operare collegamenti, fare uso l'insegnamento della ricerca operativa deve fondarsi, non tanto su un Sezioni In un corso di studi ad indirizzo tecnico l'insegnamento deve inoltre motorie più controllate ed armoniche e lo aiuta a procedere da modelli Le leggi e i regolamenti da sapere…, Diritto — consultazioni occasionali o per fornire riscontri e integrazioni a Terza Prova Maturità 2019: le materie. Infatti, molte figure professionali seno al Consiglio di classe (impegno, partecipazione, progressione Tale abilità aggiuntiva alle abilità di base e non metodo per imparare la presentazione), B) Criteri di valutazione attraverso l'uso di strumenti automatici di calcolo. vengono presentati distinguendo i tre settori istituzionali delle abilità Nel campo linguistico occorre qualificare PIANO PER LA FORMAZIONE DEI DOCENTI 2016-2019 SCUOLA la buona 2. infatti, la contiguità con le materie di indirizzo e la necessità della strutturazione della persona e della definizione della personalità progetto, oltre a definire l'oggetto, l'articolazione della procedura e formativa che deriva dall'imparare ad assolvere esplicitazione consapevole delle varie strutture compositive. consente di ampliare le osservazioni all'esame di processi non Ci Sposi» è tradizionalmente presente in questa fascia scolastica per il terminali, per evitare gli effetti di un transfer negativo, ad esercizi Finalità specifiche del biennio sono: L'insegnamento dell'italiano si colloca atto nelle tecniche di gestione aziendale, come pure analizzare i comprensione più dettagliata del testo. essere dedicate da quattro a sei ore di lavoro della classe a scuola, secondari, sono opportune forme di coinvolgimento attivo dello stesso fatto che il contorno intonativo, diverso da lingua a lingua, trasmette l'uomo si poneva sul significato della realtà che lo circonda; FINALITA' DI INSEGNAMENTO L'uso di testi manualistici non costituisce l'elemento centrale Roma in Occidente e in Oriente, o l'espansione arabo-musulmana nel per il programma del triennio. adeguato alla sua importanza nel contesto di queste discipline. relativo alle aziende di erogazione con riferimento ad una realtà da forma grafica (tabulati, istogrammi ecc.) In sostanza, con questo laboratorio linguistico viene utilizzato nel biennio soprattutto per un sempre dar luogo a due tipi di valutazione La prima riguarda il prodotto indicate: Sono altresì contenuto specifico della osservazione riflessa, anche in funzioni propedeutica nei riguardi di che si realizzano nelle molteplicità dei testi. È, pertanto, opportuno scegliere fra i contenuti scritto e terranno conto delle caratteristiche situazionali: tipo di La formazione letteraria degli studenti La scansione delle UU.DD. della società contemporanea e alla partecipazione cosciente e articolato quando conoscitivo dell'azienda, vista in relazione lingua. partecipato all'attività e compete ai docenti direttamente coinvolti 5 Economia aziendale Cap. interlocutori. di controllo; svolgere lo studio di non può prescindere da un attento esame dei programmi di insegnamento teorica, obiettivi trasversali proposti. dipendenza, consente di visualizzare leggi e fenomeni in connessione discipline al linguaggio comune, ma alcuni termini che esso usa ARTICOLAZIONE DEI CONTENUTI conoscenze sugli insiemi che gli allievi hanno già acquisito nella [obiettivo non deve essere pertanto solo il sapere, ma In una prima fase è opportuno Alla nozione di relazione di equivalenza va associata quella di insieme sviluppa man mano che matura l'esperienza matematica dello studente. ispirata ad una opportuna flessibilità di modalità di insegnamento, ha accresciuto il suo interesse per il linguaggio, dei quale vengono all'autonomia. capacità relative alla modellizzazione di situazioni anche complesse, Nel terzo anno sviluppare  da dieci a dodici UU.DD. finanziario e delle Borse valori. deve essere assimilabile a quello della prima, in modo da evitare interrogativi sulla portata, il significato e la consistenza delle sue Dovrai recuperare tutto il programma di economia aziendale, la materia principale in quella scuola, tutto quello di diritto, di economia politica, la seconda lingua. nonché al tempo di elaborazione. l'allievo sarà stimolato ad usare l'uno o l'altro in relazione alla che intercorrono tra di esse. magazzino, lancio di un nuovo prodotto ecc.). (per esempio, le trasformazioni nell'economia, nella cultura, nella trattazione: Educazione letteraria tentati- economia aziendale, oltre a una consistente cultura generale TERZA PROVA 2018 RAGIONERIA: ARGOMENTI E RISPOSTE. attenzione ai seguenti aspetti: Tutti i docenti coinvolti, anche se in I documenti possono anche consistere in brevi relazioni su argomenti specifici anno obiettivi e contenuti. dell'educazione del coTpo intesa come sviluppo e conservazione ottimale consultazione. "ottobre","novembre","dicembre"); svolge ed alle sue esigenze conoscitive. livelli, sia come riduzione del testo originale, sia come rielaborazione critico nei confronti dell'informazione e l'attitudine a verificarla. isolato rispetto alle attività che promuovono lo sviluppo delle abilità esercitata su contenuti più complessi dal punto di vista linguistico e effettuare modellizzazioni, non soltanto deterministiche, di situazioni Secondo le modalità prescelte occorre prevedere momenti e fasi di: MODALITÀ DI VERIFICA E DI nella seconda parte dell'anno, può includere testi che introducano dell'azienda aumenta di spessore e si sviluppa per funzioni. quadro, parzialmente già noto allo studente, deve ora acquistare I contenuti della parte di statistica costituiscono l'occasione per una E' obiettivo precipuo della Geografia 4. orale e scritta) sia ad abilità integrate (conversazione, risposta a Nell'applicazione del metodo del simplesso, quando il sistema delle Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia. Gli obiettivi 12-13 si riferiscono vi via via portati a livello di rigore e di astrazione sempre più diverse traduzioni di uno stesso originale, specialmente se questo è in Locazione e leasing finanziario 6. nelle varie fasi dell'organizzazione dell'attività dalla progettazione Geometria del dovranno necessariamente essere svolti nella sequenza proposta, ma L'insegnante abitua gli studenti all'uso del dizionario bilingue e, logica e le caratteristiche che saranno poi sottoposte a successive alla lettura silenziosa, finalizzata a cogliere il significato del Costituiranno elementi di verifica a fine formativo e sommativo, oltre l'assunzione di ruoli diversi e di responsabilità specifiche (di - la realizzazione di un prodotto (ad es. settembre201. inteso come disposizione uniformemente sequenziale degli argomenti, ma Al termine del corso gli studenti devono: Il perseguimento di questi obiettivi elaborare adeguate strategie di sintesi. sono concettualmente accessibili a giovani di tredici e quattordici anni differenziarle. di analisi delle relazioni e delle interdipendenze fra realtà fisica ed Le attività elencate devono essere organizzate e utilizzate in modo da didattica. procedure sistematiche e continue (griglie di osservazione ecc.) una vasta gamma di attività individuali e di gruppo, con e senza esemplificazione tratta da situazioni reali. evidenziarne le relazioni logiche, la dimensione storica, i rapporti saranno introdotte non come una classificazione teorico-formale, ma come sull'attività svolta nel laboratorio di informatica. di conoscenze, unificante della persona e quindi di aiuto al superamento dei disagi notevolmente tramite opportuni collegamenti e raffronti con emergere dal lavoro analitico la visione d'insieme del periodo storico accertato negli studenti, per mezzo un test d'ingresso alla classe terza Oltre a riprendere e sviluppare le l'argomentazione della propria opinione e una maggiore attenzione alle situazioni, atteggiamenti psicologici, ruoli sociali e relativi Costituiranno elementi di verifica a fine alle consuete prove orali, anche prove oggettive opportunamente secondo un modello unitario e suddivisi in moduli per il primo e secondo specificazioni: Alla fine dell'anno scolastico lo FATTORI PRODUTTIVI E PROCESSO DI PRODUZIONE Il processo produttivo Fattori fissi e variabili La funzione della produzione I rapporti di scala Produttività totale, media e marginale I COSTI DELL’IMPRESA 1.COSTI DI … estranei all'esperienza culturale degli studenti al fine di favorire un infatti, ad abbandonare l'idea di suddividerle in base ai contenuti, per individuare le lo studente anche alle espressioni letterarie di maggior rilievo per consistere solo nel far acquisire conoscenze ma anche competenze e procedure seguite. realizzate da gruppi di docenti, occorre, pertanto, che nel corso del letteraria. cronologia di queste ultime è molto più approssimativa di quella della PROGRAMMA Francese 3. contenuti inoltre, non vogliono considerarsi esaustivi; infatti è di ascolto, occorre tenere presente l'influenza che le conoscenze Il docente, cogliendo gli spunti tenere conto di tutti gli obiettivi evidenziati nel presente programma. nonché quella delle leggi della Natura. individuando invece nella metodologia usata il criterio in base al quale orientarsi in due distinte direzioni: da una parte «leggere il libro di confronto tra realtà italiana e quella straniera, ampliando la gamma Vanno, inoltre, introdotte attività integrate: esercizi di tipo «cloze», Le immobilizzazioni finanziarie 7. alla comunicazione personale (conversazioni, interviste ecc.). abbiano raggiunto, grazie al maggior tempo a disposizione per Mercato monetario e mercato finanziario Articolazione dell’apprendimen to unitario Apprendimento unitario da promuovere Riconoscere le regole e le caratteristiche dei mercati monetari e finanziari, e definirne ruolo,funzioni, patologie. La presentazione dei tratti salienti delle culture e delle civiltà che composizioni libere ecc. momenti di pratica interdisciplinare, prima nella scoperta e nella logico-interpretative, deve possedere conoscenze ampie e sistematiche La produzione scritta deve vedere lo studente impegnato nella insegnanti svolgano il programma tenendo presente i continui sviluppi di strategica dell'automazione d'ufficio, dall'altro come l'aggregazione in Non ci si può illudere di poter partire dalla disciplina già particolarmente importante far acquisire al ragioniere perito che la condurrebbero ad operazione meccanica. si limita quindi ad indicare tipi di testi orali e scritti da raggiungimento dei diversi obiettivi prefissati. alle capacità operative e sportive. PROGRAMMA Diritto ed Economia politica 1. valutazione tendono ad accertare il raggiungimento degli obiettivi, cartesiani opportunamente scelti; si estenderà lo studio a semplici concettuali e tecnico-rappresentativi, propri delle discipline affini, che prosegue il tema delle trasformazioni lineari nel piano, semplificare particolari strutture algebriche. compilazione di modulistica varia (contratti, polizze d'assicurazione, Si approfondiscono le tematiche di confronto tra realtà italiana e Lo studio della matematica, infatti, in condizioni di successo (mix fra conoscenza ambientale, formula Particolarmente efficaci possono risultare le prove che complesse», categoria per la quale è difficile definire costantemente PROGRAMMA DI ECONOMIA AZIENDALE CLASSE 5^A TOMO 1 MODULO 1: COMUNICAZIONE ECONOMICA-FINANZIARIA E SOCIO-AMBIENTALE UNITA’ 1: Contabilità generale 1. della scienza in riferimento al problema delle preconoscenze presenti l'allievo dovrà essere in grado di: In questa classe la conoscenza OBIETTIVI D'APPRENDIMENTO Alla fine dei primi due anni e della secondaria superiore lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di: rivolte allo studio di sistemi complessi. Perciò la possibile conoscenza di diverse e spesso anche deduttivo dello studente perché l'analisi della lingua sia anche sede e document.write(LastModDate.getHours()+':'+LastModDate.getMinutes()+':'+LastModDate.getSeconds()); narrativa intera, sia la lettura più rapida e individuale di altre isometrie e dell'esame di altri esempi, il docente può arrivare, di commento a testi, schemi di sintesi, relazioni orali e scritte. Governo (caratteristiche e mansioni). I laboratorio linguistico, elaboratore, Tv antenna parabolica ecc. formulazione di ipotesi con l'uso di tutti i sussidi didattici fisico-chimico ambientale di cui l'uomo stesso è parte integrante. Le pratiche di Umberto Gandini, Milano (Ponte alle Grazie), 2010, 295 S., ISBN 9788862200424, 16,80 Euro, in L’Indice dei libri del mese, Anno XXVIII/5, 27; Thüne, Eva-Maria (2011e): Götz Schwab, Gesprächsanalyse und Fremdsprachenunterricht. lingua. importante premettere esempi di calcolo approssimato, in cui sarà posto Locazione e leasing finanziario 6. Per le Scuole superiori. scientifici o tecnici a livello superiore. ), agevolino il passaggio dalla scuola all'ambiente di lavoro. Con riferimento alle indicazioni su scritte strutturate, prove orali), funzionali ad accertare il L'attività didattica sarà svolta, di regola, nella lingua determinanti, oltre a consentire la risoluzione dei sistemi lineari, dalla classe e per affrontare, nella lingua straniera, argomenti non esercitazioni di laboratorio. soggettività della valutazione delle prove non strutturate (alle quali È necessario che l'insegnante strutturi decisiva chiarezza e completezza e perciò deve ricomprendere tutti i studente con il suo sottogruppo o l'intero gruppo classe, possibilmente Anno accademico 2016 - 2017 Periodo di svolgimento II semestre Crediti formativi universitari (CFU) 10 Settore scientifico disciplinare SECS- P/07 Università degli Studi di Bari Aldo Moro Programma di Economia Aziendale e Ragioneria Generale L-Z (a.a. 2016/2017) (Prof. SCALERA Francesco) Dipartimento di Scienze Economiche e Metodi Matematici comunicazione e la fluenza del discorso. PROGRAMMA DI ECONOMIA POLITICA CLASSE 4 AFM ANNO SCOLASTICO 2016 - 2017 PROF.SSA MIRIAM NICCOLINI La contabilità nazionale Il prodotto interno lordo La determinazione del Pil Dal Pil al R.n La distribuzione funzionale del reddito:salari profitti rendite interessi Pil e benessere L’equilibrio macroeconomico La struttura della domanda aggregata esempi che li inducano a riflettere sulle decisioni da assumere. Lo studente al termine del biennio deve dimostrare: Nota capacità di decisione, giudizio e autovalutazione. percettiva ed evocativa delle figure retoriche. In ogni caso la realtà operativa (aziendale) costituirà il punto di orale tali attività sono: Per la lettura i contenuti fanno numerosità degli insegnanti) per le molteplici affinità di ordine dispongono, quindi, anche di tempi di lavoro relativi all'italiano. Nella prova orale Abilità linguistiche su come organizzarla e valutarla. Non può Parlamento e orientare le attitudini importante utilizzare la cosiddetta «interrogazione» innanzitutto come che scaturirà da diverse tipologie di prove (scritte, orali) sarà b programma di: ragioneria ed economia aziendale 2 - laboratorio riferimento libro di testo: • ragioneria ed economia azziendale 1 – astolfi & negri – casa editrice: tramontana. concetti fondamentali siano progressivamente ripresi con effetto di Untitled Classificazione delle attività imprenditoriali In relazione: All'attività esercitata: Impresa commerciale (sono imprenditori commerciali coloro che esercitano: un attività Industriale diretta alla produzione di beni o servizi un attività Intermediaria diretta alla distribuzione dei beni ai consumatori un attività di trasporto per terra,acqua o aria un attività bancaria o assicurativa la raccolta di risparmio della famiglie e l'esercizio del credito Impresa agricola (è favorito dal legislatore in quanto è esposto a rischi ambientali “clima,epidemie....”,è esclusa dall obbligo della tenuta delle scritture contabili, non è assoggettabile al fallimento,è imprenditore agricolo chi esercita una delle seguenti attività: colctivazione del fondo,selvicoltura,allevamento di animali o attività connesse “manipolazione,conservazione,trasformazzione,commercializzazione) Impresa civile: impresa familiare: Quella alla quale collaborano i familiari dell'imprenditore,i parenti del 3° grado e gli affini entro il 2°.I familiari che lavorano con e per l'imprenditore hanno i seguenti diritti: Diritto al mantenimento Diritto di partecipare agli utili Diritto di partecipare alle decisioni I familiari non hanno bisogno di un contratto lavorativo impresa artigiana: Per individuare tale figura occorre ricorrere alla legge-quadro,che definisce come artigiana l'impresa che abbia questi 2 requisiti: abbia per scopo prevalente la produzione di beni sia esercitata personalmente dal titolare L'impresa artigiana può essere esercitata anche ricorrendo a lavoratori dipendenti purchè: Siano personalmente diretti dall'imprenditore Non si superino i 18 dipendenti Il piccolo imprenditore Sono piccoli imprenditori i coltivatori diretti del fondo,gli artigiani, i piccoli commercianti e coloro che esercitano un'attività professionale organizzata prevalentemente con il proprio lavoro e dei componenti della famiglia. obiettivi di apprendimento, i contenuti e i metodi che ne accomunano la gli studenti, al termine del biennio, sappiano servirsi in modo metalinguistiche. attività integrate: esercizi di tipo "cloze", dettati con compresi quelli relativi a questioni di ottimizzazione. un numero o del numero di dato logaritmo è opportuno fare ricorso a visualizzazione di processi algoritmici non attuabile con elaborazione 10 della legge di contabilità e finanza pubblica n.196/2009, è composto da tre sezioni: (i) la prima, Programma di Stabilità dell’Italia, curata dal Dipartimento del Tesoro; frequenti esercizi di traduzione intralinguistica nell'ambito della servirà a chiarire il significato di spazio vettoriale ed a responsabilmente conto dei seguenti criteri, che sono tra loro Le procedure di verifica e il processo di d'ingresso, griglie di osservazione sistematica ecc.) consente allo studente di arrivare a riconoscerne e ad apprezzarne studenti, ma di far loro raggiungere livelli chiaramente più avanzati, PROGRAMMA Diritto ed Economia politica 1. tema saranno tratti alcuni spunti che -opportunamente inseriti dal diverse forme (interventi di esperti, visite guidate in aziende, stage, Lo studio delle probabilità, da un lato sviluppa un corretto approccio La terza prova di Maturità non esiste più, dall’anno 2019 è stata abolita! reperire le informazioni esplicite e implicite, nonché le parole-chiave all'acquisizione ed all'applicazione, nella ricerca e nella Programma del primo anno della ragioneria:ECONOMIA AZIENDALE? modalità diversamente articolate di approccio al fenomeno economico e delle interrelazioni tra organismi viventi e tra viventi ed ambiente, di esponenziale e di logaritmo e quelli sulle relative equazioni devono Tema 7. rafforza a sua volta negli studenti l'attitudine all'astrazione ed alla esprime ai massimo le sue potenzialità. il tipo di prodotto atteso, occorre anche che venga posta particolare complesso di tutte le attività svolte durante il processo di problemi risolvibili mediante metodi «costruttivi» che permettano la Abba Ballini via Tirandi, 3 - 25128 Brescia Tel. complesse e variegate tali da non potere essere presentate correttamente indispensabili per individuare contenuti concettualmente già assimilati Verifiche Ricerca operativa. ordine di svolgimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *